COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
HVDC, un nuovo paradigma nella gestione delle reti Stampa E-mail
Torna al sommario del dossier








             
  *     *  
*** * ***

*
Con il numero 6|2014 di Nuova Energia giunge alla quarta tappa la collaborazione editoriale tra la nostra testata e cesi. Questa iniziativa è nata dalla volontà di aprire una finestra sul complesso mondo dell’energia - inteso proprio in termini di geopolitica internazionale - riproponendo alcuni spunti del magazine Cesi Energy Journal.
La prima uscita - pubblicata sul numero 2|2014 - era stata dedicata al Brasile e alle grandi opportunità di crescita nel settore energy. Quella successiva - ospitata sul numero 3|2014 - ha dato spazio all’intervento di Khalid Al-Falih, amministratore delegato di Saudi Aramco, che ha spostato l’attenzione sul tema del libero accesso all’energia pulita come diritto di tutti. Una sfida che potrà essere vinta solo sfruttando in maniera equilibrata e sinergica le diverse tecnologie oggi a nostra disposizione. Protagonista del numero 5|2104, poi, è stato il continente indiano; un universo di opportunità e contraddizioni nel quale, sempre di più, l’energia è chiamata al ruolo di protagonista.
Ora è la volta delle tecnologie HVDC, di cui questa testata si è già occupata anche nel recente passato, che promettono di rivoluzionare l’attuale geografia planetaria della trasmissione ad alta e altissima tensione. Anche grazie al contributo del know-how italiano.

*

*** * ]*
*      
             

SCARICA IL PDF COMPLETO DELL'ARTICOLO (236 KB)

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com