Periodicamente si discute di una scelta (da non fare)

di Gianni Mattioli e Massimo Scalia, Facoltà di Fisica, Università La Sapienza (Roma)

Periodicamente, si riapre in Italia sulla scelta nucleare. L’ultima occasione, e il bazar mediatico si è scatenato, sono state pochi mesi fa le parole in libertà di Berlusconi.
Nell’illusione che sia utile, facciamo il punto sulla situazione assumendo però un interlocutore diverso dai consueti “orfani” dell’atomo. [...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Potete ricevere una copia della rivista contattando l'ufficio abbonamenti:
telefono: 02.3659.7125 e-mail: Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo