NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Ora c'è il primo impianto per la cattura e lo stoccaggio della CO2 Stampa E-mail

di Giorgio Dodero (IPG Industrial Project Group) e Giuseppe Girardi (Enea)

da Berlino
La centrale di Schwarze Pumpe
Coal has a future; but the CO2 emissions from coal not. Per il carbone c’è un futuro; non però per le sue emissioni di anidride carbonica. È il messaggio inaugurale – e ben augurante – con il quale Lars G. Josefsson (presidente e Ceo di Vattenfall) e Tuomo Hatakka (presidente del management board di Vattenfall) hanno aperto il lavori della Conferenza sulla CCS tenuta a Berlino lo scorso 8 settembre.
L’affermazione sintetizza l’enorme importanza attribuita alle strategie di sviluppo di questa tecnologia, ormai quasi da tutti condivisa non solo come una delle vie più promettenti per stabilizzare in tutto il mondo le emissioni dei gas che concorrono all’aumento dell’effetto serra, ma anche come soluzione per ridurli di almeno il 50 per cento entro la metà di questo secolo. [...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com