COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
La grande finanza si interessa al solare e non si scotta. Anzi... Stampa E-mail

a cura di Alessandro Pedrini

Il mondo della finanza guarda sempre più con interesse al mercato dell’energia solare e del fotovoltaico. Lo dimostra anche la creazione ad hoc di due indici azionari dedicati: l’ABN AMRO Total Return Solar Energy Index e il Photon Photovoltaic Stock Index.[...] Secondo un’indagine condotta dal magazine internazionale Photon, dal 1999 le aziende fotovoltaiche hanno aumentato la loro produzione in maniera continua con una crescita media che – negli ultimi nove anni – si è attestata al 44 per cento. Un dato che la dice lunga sulle potenzialità di questo comparto.
Ma la cosa che più impressiona è che nel corso del solo anno 2007 la produzione di celle solari ha segnato rispetto all’anno precedente un incremento record di ben 70 punti percentuali, con una produzione di oltre 4,2 GW. Ciò significa che i timori, legati all’approvvigionamento e alla scarsità di silicio (la materia prima di riferimento per la costruzione di celle fotovoltaiche), non si sono poi concretizzati in un freno allo sviluppo dell’industria di settore.[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com