COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Mercato, come far la differenza con la gestione del rischio energetico Stampa E-mail

di Roberto Borghini, Amministratore delegato Electrabel Italia SIM

... nel nuovo contesto italiano post liberalizzazione assume un ruolo fondamentale la gestione del rischio energetico. Un concettoc he i più evoluti mercati energetici internazionali già conoscono da tempo e con il quale il nostro Paese solo di recente si sta confrontando in maniera sempre più decisa. Al punto che per molte aziende energivore la gestione del rischio energetico è diventata parte integrante della stessa gestione aziendale. In questo contesto, di crescente domanda di soluzioni e prodotti per la gestione del rischio, in particolare quello di mercato, l'offerta può fare la differenza; e il singolooperatore può davvero mettere sul piatto soluzioni in grado di convincere il cliente più del semplice sconto sul prezzo di vendita finale del kWh. [...].

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02.3659.7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2022 www.nuova-energia.com