NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
I had a dream (sui rigassificatori) Stampa E-mail

di Elio Smedile

C'era una volta, quasi un anno fa, una cabina di regia dell'energia formata dal Presidente del consiglio Romano Prodi, dal sottosegretario Enrico Letta e dai ministri Pierluigi Bersani, Alfonso Pecorario Scanio e Antonio Di Pietro, che nella sua prima riunione si occupò di un problema - l'approvvigionamneto di gas naturale - particolarmente sentito in quel periodo. La cabina di regia - almeno in questo in continuità con le posizioni del governo precedente - individuò nell'attuazione del Piano rigassificatori uno degli strumenti più efficaci per scongiurare il pericolo di nuove e più acute crisi energetiche. Ci furono anche autorevoli esponenti del mondo dell'energia nazionale che sostennero l'idea di ampliare il piano oltre i fabbisogni nazionali, per fare diventare il nostro Paese un hub europeo del gas. Tuttavia...



L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02.3659.7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com