COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Il mondo (sostenibile) che verrà Stampa E-mail

Il mondo (sostenibile) che verrà

di Massimo Ventura

A MONACO DI BAVIERA UN VIAGGIO TRA SOLUZIONI PER SISTEMI ENERGETICI INTERCONNESSI, MOBILITÀ ELETTRICA E RICARICA SMART, DIGITALIZZAZIONE ED EFFICIENZA. SENZA DIMENTICARE L’IDROGENO VERDE.

Il nuovo mondo dell’energia deve essere ripensato in modo integrato.
Questo il leitmotive di The smarter E Europe, la piattaforma per l’innovazione del nuovo panorama energetico svoltasi dal 10 al 13 maggio a Monaco di Baviera, che ha ospitato quattro saloni sull’energia: Intersolar Europe, ees Europe, Power2Drive Europe ed EM-Power Europe. Manifestazioni che hanno messo sotto la lente anche quest’anno temi tra loro strettamente correlati e in parte sovrapposti, sviluppati anche attraverso conferenze specialistiche e forum.
Quattro ingredienti di una stessa ricetta, dipendenti e necessari l’un l’altro: la generazione rinnovabile (in particolare il fotovoltaico), i sistemi di accumulo, la mobilità elettrica, l’efficienza. Perché anche la transizione necessita di una logica di sistema. Senza, diventa arduo poter raggiungere quegli obiettivi sempre più sfidanti dettati dalle politiche della UE.

Una panoramica completa sugli ultimi sviluppi e tendenze dell’industria energetica che in terra di Germania ha colto nel segno: 1.356 espositori, 132.000 metri quadrati di spazio espositivo e oltre 65.000 visitatori provenienti da 149 Paesi sono i numeri di The smarter E Europe 2022, manifestazione organizzata da Solar Promotion. Dati che vedono un aumento del 33 per cento rispetto all’edizione 2019, quella pre-pandemica.

Un risultato che dimostra come oggi più che mai - con una ulteriore accelerazione dovuta agli attuali sviluppi geopolitici - è bisogno comune la ricerca di un approvvigionamento energetico sicuro, efficiente e sostenibile. Soluzioni integrate, basate sulle fonti rinnovabili, che The smarter E Europe ha svelato nel corso della tre giorni bavarese, dove sono state presentate anche case history di successo e - come da tradizione - sono stati assegnati gli Smarter E Award ai progetti più innovativi. [...]

PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO ABBONATI ALLA RIVISTA

© nuova-energia | RIPRODUZIONE RISERVATA

 
© 2005 – 2022 www.nuova-energia.com