NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Protti: “Ci riconosciamo nei valori della pallavolo. E con Milano…” Stampa E-mail

Protti: “Ci riconosciamo nei valori
della pallavolo. E con Milano…”


di DAVIDE CANEVARI


Il tema di fondo è la brand awareness. Che non è solo la misura di quanto un marchio sia conosciuto e riconoscibile, ma anche della sua capacità di comunicare e trasferire il proprio set valoriale.

AxoPower ha scelto di puntare all’obiettivo legando il suo nome - come main sponsor - alla PowerVolley Milano, la squadra di pallavolo della città meneghina.
Nuova Energia ha incontrato il presidente Massimo Protti, per capire le ragioni di questa scelta.

Come nasce l’idea di Revivre Axopower Milano?
In questi ultimi anni la nostra società ha cambiato pelle. Siamo partiti dal mondo degli industriali e dal 2013 abbiamo spostato il nostro
core business anche sul mercato retail. Una trasformazione non da poco. Quando ci si è posta l’opportunità di una presenza del nostro marchio nello sport abbiamo fatto una attenta valutazione dei costi-benefici.
E abbiamo deciso di partire…
Sono convinto che per il cliente finale non sia (solo) il prezzo a fare la differenza e a orientare la scelta verso un fornitore anziché un altro.
In questo contesto un fornitore di energia elettrica e gas ha bisogno di far girare il proprio nome, in modo che il cervello lo registri anche solo inconsciamente. La sponsorizzazione di un evento sportivo offre questa opportunità. Il plus è rappresentato dal fatto che il nostro prodotto - l’energia - è di interesse per tutti: ogni persona che incontriamo è un potenziale cliente.

Perché la pallavolo?
La pallavolo è riconosciuta come uno sport che incarna e comunica valori positivi. Si tifa a favore e non contro, è uno sport di squadra per definizione in quanto le azioni vincenti sono quasi sempre corali. Quando un giocatore segna un punto, prima di esultare si gira per rispetto degli avversari. E ancora, i giocatori si abbracciano sempre, sia dopo un punto sia dopo un errore. A fine partita anche i campioni più titolati restano sul terreno di gioco e si mischiano con i tifosi... Qualcosa di inconcepibile nel calcio
. [...]

© nuova-energia | RIPRODUZIONE RISERVATA _._._._._._._._. TORNA AL SOMMARIO

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com