NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Vistoli: "Il nostro impegno a sostegno dell’innovazione nel water management" Stampa E-mail

Vistoli: “Il nostro impegno a sostegno
dell’innovazione nel
water management

di MASSIMO VENTURA


Il secondo Water Management Report del Politecnico di Milano ha evidenziato come l’Italia sia oggi una realtà all’avanguardia mondiale nell’offerta e nell’applicazione di tecnologie di gestione dell’acqua.

Considerando tuttavia lo stato dell’arte delle infrastrutture idriche, spesso obsolete e con perdite superiori rispetto alle best practice europee, c’è sicuramente molto lavoro (di qualità) da fare. In occasione del Festival dell’Acqua Nuova Energia ha incontrato Alessandro Vistoli, amministratore delegato di Terranova, software house votata alle utility del settore idrico.

Festival dell’acqua: perché?
Per la nostra realtà aziendale è strategico contribuire attivamente a manifestazioni ed eventi che offrono momenti di confronto e approfondimento sulle tematiche della regolazione e dell’innovazione. Il Festival non è una scelta “isolata”, ma una tappa all’interno di un percorso più articolato che ci vede protagonisti nelle principali kermesse nazionali dedicate all’acqua. Lo scorso 21 marzo, ad esempio, abbiamo organizzato a Verona la terza edizione dell’
H2O Utilities Forum.

Ci racconta questa esperienza?
La regolazione della misura nel settore idrico sta seguendo a ritmo serrato la strada già tracciata dal Regolatore nel settore elettrico e del gas. Nell’ambito della misura di utenza, oltre agli obblighi di rilevazione, sono già stati introdotti tutti i requisiti operativi (fotolettura, ripassi, eccetera) derivanti dall’esperienza maturata negli altri settori.
La misura di processo, invece, è stata di fatto posta alla base del sistema di monitoraggio della Qualità Tecnica e del relativo meccanismo di incentivazione, chiedendo di monitorare in modo strutturato le perdite di sistema e prefigurando uno scenario di costruzione di un bilancio idrico sempre più dettagliato, sia in termini di informazioni che in termini di frequenza. Le nostre soluzioni software abilitano gli operatori del settore idrico a raccogliere automaticamente e da remoto una grande quantità di misure, sia di utenza che di processo, attraverso la completa gestione di misuratori smart e
data logger di rete.
Inoltre, vengono forniti tutti gli strumenti di supporto necessari a utilizzare tali informazioni nei processi di monitoraggio delle performance di rete e nelle relative dichiarazioni regolatorie.
[...]

© nuova-energia | RIPRODUZIONE RISERVATA _._._._._._._._. TORNA AL SOMMARIO

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com