NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Aspettando la fine della Maggior Tutela Stampa E-mail

Aspettando la fine
della Maggior Tutela

di MICHELE POLO / Università Bocconi - presidente GREEN


L’approssimarsi della data in cui il regime di Maggior Tutela sarà definitivamente abbandonato ha spinto le società di vendita a un più intenso sforzo nelle attività di promozione dei contratti offerti sul Mercato Libero.

Il contratto di Maggior Tutela rimane ancora oggi l’opzione più diffusa presso il pubblico degli utenti domestici, pur segnando un progressivo arretramento (dal 79 per cento nel 2012 al 61 nel 2017). Il numero di operatori della vendita, monitorato nei periodici report dell’Autorità, è cresciuto nei 5 anni raggiungendo il numero di 554 nel 2018, tra cui tuttavia Enel vanta tutt’oggi una quota prevalente (72 per cento) seguita da Eni (5,6 per cento) e, con quote tra il 2,1 e il 3,6 per cento, dagli altri operatori attivi sia nel servizio di Maggior Tutela che nel Mercato Libero.

Le deboli dinamiche concorrenziali non sono tuttavia imputabili solo alla struttura estremamente concentrata dell’offerta, poiché i report dell’Autorità hanno evidenziato una perdurante inerzia dei consumatori e comportamenti nella scelta tra i contratti disponibili caratterizzati da molte distorsioni e condotte sub-ottimali.


Nella nostra analisi, svolta nel maggio 2018 e in corso di aggiornamento nella primavera 2019, abbiamo considerato l’insieme delle offerte contrattuali pubblicate dagli operatori della vendita sul sito dell’Autorità (Trova Offerte, dal 17 settembre 2018 Portale Offerte) assieme ai contratti pubblicizzati dai principali operatori della vendita nei propri siti web, ma non sul comparatore di ARERA.

L’analisi ha preso in considerazione 124 contratti, escludendo alcune offerte che per restrizioni sulle tipologie di utenti interessati risultavano eccessivamente specifiche. Abbiamo incluso sia i contratti pubblicati su
Trova Offerte, sia quelli pubblicizzati unicamente sui singoli siti delle società. Tra questi, nel maggio 2018, anche le offerte PLACET. [...]

© nuova-energia | RIPRODUZIONE RISERVATA _._._._._._._._. TORNA AL SOMMARIO

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com