NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Long Term PPA contro i rischi di volatilità Stampa E-mail
Long Term PPA contro i rischi di volatilità

di SIMONE RODOLFI / direttore Origination e Business Development Axpo Italia



I contratti a lungo termine a lungo termine come soluzione per garantire investimenti in fonti rinnovabili e stabilizzare i cash flow nel mercato dell’energia: si stanno affermando sia per gli impianti in esercizio giunti al termine del periodo incentivato, sia per i nuovi progetti.

In un mercato volatile e spesso imprevedibile, quale quello attuale dell’energia, i contratti di approvvigionamento a lungo termine, altrimenti indicati come PPA (
Power Purchase Agreements) offrono significativi vantaggi sia per i produttori sia per i consumatori.

Si tratta, infatti, di strutture in grado di stabilizzare i ricavi e proteggere l’investimento dalle variabili volume e prezzo in un arco di tempo sufficientemente ampio da incidere positivamente sull’ammortamento dell’impianto e, nel contempo, garantire costi certi nel conto economico del consumatore. Consolidare nel tempo il ritorno economico di un impianto, attraverso la garanzia della vendita della produzione stessa, è inoltre un elemento di accesso privilegiato al mercato del credito.

Questo aspetto è particolarmente rilevante per i produttori indipendenti, i cosiddetti IPP (
Independent Power Producer), e in relazione ai nuovi progetti di impianti rinnovabili, vista l’attuale carenza di incentivi pubblici dedicati al settore. Ulteriore vantaggio, sia per il produttore sia per il consumatore, è quello di poter associare una specifica fonte di produzione ai consumi di un determinato soggetto, trasferendo così le caratteristiche valoriali della tecnologia di generazione rinnovabile al prodotto o al servizio sviluppato a valle della filiera.

In un mercato sempre più attento ai temi ambientali, l’associazione diretta - per quanto virtuale - tra una fonte energetica sostenibile e un processo produttivo arricchisce di valore percepito il prodotto finale agli occhi del consumatore.
. [...]

© nuova-energia | RIPRODUZIONE RISERVATA _._._._._._._._. TORNA AL SOMMARIO
 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com