NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Dalla controversia sulle percentuali al confronto sull’efficacia delle misure Stampa E-mail











di G.B. ZORZOLI Torna al sommario


Nell’immediato futuro la discussione sulla proposta di Piano Nazionale Energia e Clima (PEC) rischia di ridursi a una battaglia sulla percentuale di produzione rinnovabile che coprirà i consumi finali di energia nel 2030.















A pochi mesi dalla decisione europea di innalzarla al 32 per cento, con l’avvicinarsi del momento in cui occorre mettere nero su bianco obiettivi settoriali e traiettorie per raggiungerla, nonché norme e strumenti che ne consentano la realizzazione, la cautela sembra diventata l’atteggiamento dominante. Si punta su percentuali più basse, cosicché alcuni obiettivi settoriali finiscono col coincidere con quelli indicati dalla SEN.

È questo, ad esempio, l’orientamento del Libro Bianco di Confindustria sullo sviluppo efficiente delle FER al 2030, perseguito anche a costo di forzare la mano sulla riduzione dei consumi finali di energia.
Infatti, rispetto all’obiettivo 2030 della SEN - consumi finali ridotti a 108 Mtep - il Libro Bianco assume quello suggerito dal trilogo europeo (100,6 Mtep), in modo da potere conseguentemente abbassare la quota coperta dalla FER al 29,7 per cento. Quanto è realistica una riduzione così drastica dei consumi energetici?

Se un documento di programmazione economica assumesse per il PIL italiano un tasso di crescita media dell’1 per cento l’anno tra il 2017 e il 2030, verrebbe immediatamente subissato di critiche: troppo basso per essere considerato accettabile.
Ebbene, per mettere d’accordo una crescita dell’economia così modesta con l’obiettivo sui consumi finali al 2030 assunto dal Libro Bianco, alla fine del prossimo decennio l’intensità energetica del PIL (tep richiesti per unità di PIL) dovrebbe ridursi del 33,3 per cento rispetto al 2017, quando nel decennio 2005-2015 è scesa meno della metà: 13,9 per cento. Quasi un salto quantico.
[...]


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com