NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
IL SOMMARI[ANNO]

SOGLIA IL SOMMARIO DEL 2017 IN FORMATO PDF

 
Parola d’ordine: smart e digitale! Stampa E-mail











di FABIO TERNI
Torna al sommario


A Essen, in Germania, ogni anno si incontrano le principali aziende internazionali operanti sulla filiera energetica. L’occasione è l’E-World, il più importante appuntamento fieristico del settore, che ha raccolto l’adesione di circa 700 espositori da 30 Paesi con oltre 25.000 visitatori.















Quest’anno il concetto di smart energy, nelle sue svariate declinazioni, è emerso con forza tra i temi dei convegni e nelle presentazioni promosse dalle aziende partecipanti. Apparati intelligenti, mobilità elettrica, reti aperte e batterie efficienti stanno rivoluzionando il settore.
Soprattutto, stanno trasformando le caratteristiche e le abitudini dei soggetti della filiera: da chi produce energia a chi ne è l’utilizzatore finale.

Tra l’altro, e sempre più spesso, i due ruoli oggi si scambiano o si sovrappongono grazie alle nuove tecnologie che consentono piccole produzioni distribuite associate a capacità di accumulo locale. La sfida aperta è certamente quella di riprogettare le città, le industrie e i trasporti riducendo l’impatto ambientale e i costi sottesi, ma nel contempo aumentando la produttività e la qualità dei servizi.

Le imprese della filiera energetica sono evidentemente coinvolte direttamente in questa gara che, per molte, significa ripensare il proprio posizionamento e il proprio modello di business. Non a caso, accanto al focus tradizionale sulla produzione di energia e sulla sua gestione, la manifestazione di Essen ha proposto quattro specifiche aree tematiche: mobilità, riscaldamento, reti ed edifici intelligenti.
[...]


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2018 www.nuova-energia.com