NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
IL SOMMARI[ANNO]

SOGLIA IL SOMMARIO DEL 2017 IN FORMATO PDF

 
Nel contrasto all’inquinamento le misure spot vanno un po’ strette Stampa E-mail
testata









di CARLO ANDREA BOLLINO
Torna al sommario

In Italia la mobilità è il primo settore finale per consumo di energia (31 per cento nel 2016 - dati MiSE) e per emissioni di gas serra (30 per cento nel 2015, - dati MiSEMATTM). Il solo trasporto stradale è responsabile per circa l’85 per cento dei consumi energetici del settore trasporti.



I consumi di benzina per il trasporto stradale sono in calo dal 1999, mentre quelli di gasolio hanno raggiunto il picco nel 2007, per poi crollare a causa della crisi economica. Questi trend sono guidati da fattori economici, tecnici e fiscali. La minore domanda di trasporto è frutto della recessione, che ha intaccato le quantità di merci in circolazione, ma anche il numero e la lunghezza degli spostamenti per fini non commerciali.
D’altra parte, il rinnovo del parco auto è andato avanti, rendendo il “veicolo medio” più efficiente e riducendo, dunque, i consumi unitari legati al trasporto tradizionale. Inoltre, si affacciano nuove tecnologie sul mercato dei veicoli passeggeri e pesanti, con quote di mercato crescenti conquistate da GPL, biocombustibili e gas naturale compresso (GNC).

La quota dei consumi energetici del 3 per cento spettante al gas naturale rappresenta un unicum in Europa, dove in media i consumi di CNG per autotrazione non superano lo 0,6 per cento (dati Eurostat). La mobilità elettrica, seppure in crescita, è ancora in fasce, con quote di consumo e di autoveicoli circolanti inferiori allo 0,1 per cento del totale.

Il parco autovetture a benzina e diesel arriva al 91 per cento. Le auto ad alimentazione alternativa sono il 9 per cento del totale, di cui la gran parte è a GPL, seguito da GNC, più una piccolissima parte di ibride benzina. Ibride diesel ed auto elettriche - come già accennato - sono ancora elitarie.
I dati di vendita del mercato auto 2017 parlano chiaro.[...]


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2018 www.nuova-energia.com