NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
EFFICIENZA

 
Dal punto alla linea... ecco la quadratura del cerchio Stampa E-mail











di MATTEO CODAZZI / amministratore delegato CESI
Torna al sommario


Se dovessimo scegliere una figura geometrica per rappresentare l’efficienza energetica nel recente passato, la nostra scelta ricadrebbe sul punto. Fino a oggi ogni azione di efficienza è stata puntuale: singole tecnologie hanno rimpiazzato le precedenti, divenute via via obsolete.


Photo: Mike Baird












Classici esempi sono l’illuminazione a LED, in cui il corpo illuminante sostituisce il bulbo a incandescenza, oppure il sistema degli azionamenti in cui i vecchi motori sono sostituiti con quelli nuovi, regolati per mezzo di un inverter.
Altrettanto puntuali sono stati gli incentivi - ricordiamo le schede standard per ottenere i Certificati Bianchi - e ancora più puntuali sono i soggetti attivi nella progettazione degli interventi: gli esperti in gestione dell’energia (EGE). Negli anni questo approccio ha dimostrato - pur con alti e bassi - la sua validità, consentendo a una filiera di soggetti, che va dai produttori alle ESCO e ai consulenti, di lavorare in un contesto non certo perfetto ma tale da favorire comunque la nascita di proposte efficaci per i clienti finali. In questo settore dobbiamo ricordare come l’Italia abbia ottenuto risultati di rilievo, rispetto al panorama europeo di riferimento.

Continuando nell’esercizio delle figure geometriche, la più adeguata rappresentazione dell’efficienza energetica del futuro è una linea che connette vari punti. Già da oggi, infatti, e sempre più in futuro, l’efficienza deve essere vista in modo olistico, considerando reti e connessioni sempre più ampie, che riguardano l’assetto complessivo di un sistema.
Se prendiamo l’azienda come esempio di sistema, solo con un’analisi complessiva delle sue esigenze, dei processi e delle misure effettuate, è possibile determinare l’uso ottimale dell’energia e ottenere così un maggiore risparmio.
[...]


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com