NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
EFFICIENZA

 
INFO@COMUNI - Accendiamo l’idea torna tra i banchi di scuola Stampa E-mail











29 settembre 2017 | INFO@COMUNI | NUOVA ENERGIA | Ecolamp e Legambiente propongono anche per l’anno scolastico 2017-2018 un concorso “ludico-creativo” finalizzato alla diffusione di buone pratiche per il recupero di lampadine e apparecchi di illuminazione giunti a fine vita. Il bando scade il prossimo 30 novembre.


Accendiamo l’idea. È questo il nome del concorso promosso per l’anno scolastico 2017-2018 dal Consorzio Ecolamp e da Legambiente, finalizzato alla promozione di un adeguato smaltimento delle lampadine e degli apparecchi di illuminazione giunti a fine vita. Dedicato sia ai docenti che agli alunni, propone il classico approccio “ludico-creativo”. Come nelle precedenti edizioni (siamo ormai alla quarta) la partecipazione è gratuita.
Le scuole primarie dovranno cimentarsi con la realizzazione di un gioco dell’oca ispirato, appunto, alle scelte più o meno corrette in termini di dismissione e riciclo dei corpi luminosi; stesso tema per le secondarie di II grado ma diverso strumento, essendo richiesta la realizzazione di un video. Infine, docenti e studenti delle secondarie di I grado potranno liberamente scegliere tra il gioco e il video.
Il concorso offre l’opportunità di vincere premi in materiale scolastico del valore di 500 euro. Inoltre, è prevista la pubblicazione delle opere vincitrici sui siti di Ecolamp e Legambiente Scuola e Formazione, e sui rispettivi canali social. Per partecipare c’è tempo fino al 30 novembre.

Per maggiori informazioni si può inviare una e-mail a Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo


LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DELLA NEWSLETTR INFO@COMUNI

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com