NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
EFFICIENZA

 
Eppur si muove (la mobilità) Stampa E-mail











di MARCO BORGARELLO / RSE
e CARLO CARUSO / Tandem
Torna al sommario


Le dinamiche evolutive che interesseranno la mobilità nel corso dei prossimi anni hanno chiaramente origine nelle tendenze che si stanno già delineando e che è già possibile osservare oggi nelle evoluzioni tecnologiche e nei trend demografici. Come dunque potrà cambiare la mobilità in Italia?















RSE-Ricerca sul Sistema Energetico ha recentemente pubblicato il volume Elementi per una roadmap della mobilità sostenibile, nel quale ha immaginato scenari futuri partendo proprio da una ricostruzione della situazione attuale e provando a ipotizzare soluzioni il più possibile condivise, tra i vari stakeholder interessati.
Il punto focale, e per così dire di congiunzione, è la mobilità urbana. Il perché di questa scelta è motivato dal fatto che circa il 72 per cento della popolazione europea vive all’interno di aree metropolitane ed è proprio in quel contesto che è necessario individuare un equilibrio tra domande di mobilità efficiente, qualità della vita, protezione ambientale e salute.

A tal fine, è necessario un approccio che sia in grado di garantire e accrescere l’accessibilità della città, fattore di ricchezza e condizione di sviluppo e, nel contempo, di ridurre il peso delle esternalità negative prodotte da uno sviluppo squilibrato dei sistemi di trasporto: elevato impatto ambientale, scarsa qualità dell’aria, rumore, congestione e incidentalità, scarsa fruibilità degli spazi pubblici del patrimonio storico e architettonico del Paese, solo per citare le più note.
La via prevalente per conseguire tali obiettivi passa attraverso la definizione di un nuovo paradigma che induca a spostare la mobilità individuale – che costituisce circa l’80 per cento dell’attuale modalità di trasporto – verso un più efficiente sistema di mobilità collettiva.
[...].


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com