NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
FOCUS ON

 
Sistema elettrico pronto ad accogliere le batterie con le ruote Stampa E-mail











di OLIVIA TASSARA
Torna al sommario


Siamo in un’epoca di transizioni e di cambi di paradigma. Tutto è veloce, tutto è liquido, tutto è difficilmente catturabile e interpretabile con le scatole degli attrezzi disponibili.















La frase attribuita al fisico danese premio Nobel per la fisica nel 1922 Niels Bohr - È molto difficile fare previsioni, specialmente riguardo al futuro - dispiega oggi i propri effetti ironici e problematici in modo totalizzante.
La mobilità non si sottrae a questo quadro. Difficile immaginare oggi un mondo che non poggi le propria fondamenta di sviluppo e di qualità della vita sulla mobilità, sullo spostamento di persone e di merci.

Talmente decisiva è la mobilità per il nostro modello di esistenza e convivenza che siamo disposti ad accettare che possa avere un grado di sostenibilità non ottimale.
Il subottimo è reso evidente dalle analisi condotte sia a livello europeo sia nazionale sugli scenari di raggiungimento degli obiettivi europei di sostenibilità assegnati al 2030. Emerge in tutta evidenza come il settore dei trasporti sia quello in ritardo.
[...].


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com