NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
EFFICIENZA

 
70 anni di studi e ricerche su leadership e motivazione Stampa E-mail










di CARLETTO CALCIA
Torna al sommario

I tempi attuali, densi di rischi ma anche di opportunità, richiedono un’accurata messa a punto dei rapporti tra capi e collaboratori: andare alle fonti che a suo tempo hanno studiato queste problematiche potrebbe rappresentare un concreto termine di confronto e una guida ai concetti di vera sostanza.



Nei primi Anni ‘80 il vertice dell’azienda in cui lavoravo decise il lancio di un percorso formativo per i responsabili di linea e di funzione, secondo le teorie sviluppate in precedenti decenni da cultori degli stili di management e della motivazione.
Uno di loro, un australiano di origini europee, ci coinvolse in una serie di seminari basati eminentemente su lavori pratici di gruppo. Venimmo così a conoscenza dei principali studi degli specialisti di quell’epoca, iniziando da Alec McKenzie, il quale nel 1969 individuava tre aspetti della leadership: le qualità ereditarie, gli agenti di comportamento acquisibili e gli aspetti circostanziali e ambientali.

Le caratteristiche della leadership, sia ereditaria che acquisita, erano individuate in estroversione, comunicazione, dominanza, maturità e stabilità emotiva. In realtà questi studi erano iniziati praticamente durante la Seconda Guerra Mondiale, negli Anni ‘40. Negli Stati Uniti esisteva ancora la convinzione che, indipendentemente dal valore politico del sistema democratico, le aziende di successo dovessero essere gestite da un management autoritario di pochi eletti in possesso delle necessarie capacità. Kurt Lewin, psicologo tedesco in fuga dal nazismo e ospitato negli USA al MIT (Massachusetts Institute of Technology), iniziò studi di psicologia sociale e avviò una ricerca sperimentale sul valore del metodo democratico nelle aziende.
Emerse così la validità, nel medio-lungo periodo, del metodo democratico, promotore nelle persone di senso di soddisfazione, di lealtà e di collaborazione.
[...]


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com