Fit and flexible Stampa E-mail











di STEFANO BESSEGHINI / amministratore delegato RSE
Torna al sommario


La parola d’ordine è: muoviti, sii flessibile, fai ginnastica; starai bene con te stesso e con gli altri. Non siamo in palestra, è il mercato della generazione. Un sistema energetico sempre più caratterizzato dalla generazione distribuita e dalla necessità di seguire le variazioni delle rinnovabili impone ai propri attori di essere sempre in forma e flessibili.


 Source: Horia Varlan












Sempre in forma perché con le ore di esercizio ridotte all’osso e i margini in picchiata lo slogan è tolleranza zero sul grasso in eccesso. Fuor di metafora, non c’è spazio per nessun costo aggiuntivo o accessorio.
Flessibili perché cogliere gli slot di mercato magari difficilmente prevedibili - o legati nativamente a servizi di bilanciamento ed emergenza - fa della velocità a salire o scendere una caratteristica premium.
Ovviamente queste considerazioni determinano un ulteriore criterio di selezione per le tecnologie che hanno intrinseche caratteristiche di flessibilità. Forse la principale novità è che anche la cosiddetta generazione di base viene interessata da quelle oscillazioni che una volta erano appannaggio quasi esclusivo degli impianti flessibili per definizione, come la generazione idroelettrica e le poche centrali a ciclo aperto.

Al tempo stesso nella parte alta, quella più flessibile e aleatoria, cominciano ad affacciarsi tecnologie come l’accumulo elettrochimico che in coppia con l’elettronica di potenza possono garantire servizi assai diversificati e in qualche misura nuovi. Si tratta di uno scenario ancora afflitto da una certa intensità di costi e difficoltà di gestione ma che progressivamente troverà la sua strada verso il mercato.
Mantenersi in forma ha però un costo e tanto più uno è anziano e magari un po’ stanco, tanto più il nuovo regime rischia di essere poco praticabile e la tentazione è quella di mettersi da parte; anzi, magari proprio abbandonare il campo.
[...].


© nuovaenergia | RIPRODUZIONE RISERVATA

-----------------------------------------------------------------------------------

GLI ARTICOLI COMPLETI SONO DISPONIBILI PER GLI ABBONATI.7

ACQUISTA LA RIVISTA

_oppure

SOTTOSCRIVI L’ABBONAMENTO ANNUALE

 
© 2005 – 2017 www.nuova-energia.com