COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
L'UE chiama... l'Italia non risponde Stampa E-mail

di Dario Giardi e Valeria Trapanese

L' Europa ridurrà le emissioni di gas ad effetto serra del 20 per cento entro il 2020, con l'opzione di portare questa quota al 30 se altri Paesi industrializzati ne seguiranno l'esempio.
Lo hanno deciso i capi di Stato e di governo della Ue, riunitisi a Bruxelles lo scorso 6 marzo, approvando un piano di azione contro il cambiamento climatico che pone l'Europa alla testa della lotta mondiale contro il ricaldamento del Pianeta. [...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Potete ricevere una copia della rivista contattando l'ufficio abbonamenti:
telefono: 02.3659.7125 e-mail: Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com