NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
C’è anche il GNL tra i nuovi ingredienti del tiramisù! Stampa E-mail
Torna al sommario


di Paola Sesti







Non si tratta della cucina sperimentale di uno chef a caccia di stelle; e men che meno di qualche ardita variante di un prodotto Made in Italy, che fa il verso malamente alle nostre tradizioni. La ricetta è assolutamente genuina, dal punto di vista organolettico, energetico, ambientale.


Ebbene sì: tra i nuovi ingredienti del tiramisù c’è anche il gas naturale liquefatto! Meglio coinvolgere subito Renato Bonomi, AD Bonomi Spa, per potersi gustare al meglio la notizia.

Chi è oggi Forno Bonomi?
Un punto di riferimento su scala europea nel settore dolciario che in 165 anni di storia è riuscito a trasformare un piccolo panificio a gestione familiare, frequentato dagli abitanti della montagna veronese, in una realtà industriale che occupa oltre 130 dipendenti. Ad oggi produciamo sfogliatine glassate e zuccherate, amaretti, biscotti, basi per torte, ma il nostro prodotto più importante è il savoiardo. Riusciamo a produrre circa 120 tonnellate di biscotti al giorno di cui 84 proprio di savoiardi. Questo ci rende il primo produttore al mondo dell’ingrediente principale del tiramisù.


Ci può dare una misura anche economica della vostra realtà?
_I nostri prodotti sono presenti in 80 Paesi, con un fatturato complessivo realizzato nell’anno 2015 pari a circa 43 milioni di euro sia con il nostro marchio sia con marchi privati. I nostri mercati principali sono l’Italia e l’Europa: in quest’ultima realizziamo circa il 45 per cento del fatturato totale.
Siamo un’azienda in continua espansione e in continuo miglioramento, per poter offrire sempre prodotti di altissima qualità.


Qualità è un termine imprescindibile, soprattutto nel settore food. È raro, però, trovare un produttore che non decanti la propria. Cosa ci può dire in più nel vostro caso?
_Selezioniamo accuratamente le materie prime e le seguiamo sin dal loro arrivo in stabilimento e poi, fase per fase, fino alla realizzazione del prodotto grazie al nostro laboratorio analisi interno, che effettua controlli accurati in ogni fase della produzione.
Vantiamo certificazioni nazionali come la ISO 9001:2008 e internazionali quali IFS (International Standard Food) e BRC (British Retail Consortium) conseguiti con le massime valutazioni e necessarie per potersi proporre alle più prestigiose catene del mercato mondiale. Oltre a queste, abbiamo ottenuto le certifi- cazioni Kosher e Halal in rispetto dei diversi credo religiosi e produciamo anche una linea di savoiardi biologici certificati. [...]

Forno Bonomi

             
  *     *  
* * ***

_
Giunge al suo secondo appuntamento questa rubrica lanciata all’inizio del 2016 da Nuova Energia con l’intento di presentare alcunecase history dedicate alle applicazioni del GNL in ambito industry. Realizzato in collaborazione con Liquigas, questo spazio vuole essere portavoce e vetrina di storie di valore e dei consensi già ottenuti dal gas naturale liquefatto, nonostante la sua giovane età (almeno per quanto riguarda gli usi finali). L’opzione tecnologica del GNL non rappresenta dunque una soluzione futuribile: è già oggi in grado di stare sul mercato, con indubbie ambizioni da protagonista.
_

*** * ]*
*      
             













©nuovaenergia

L’ARTICOLO COMPLETO È DISPONIBILE PER GLI ABBONATI.
CHIEDI LA COPIA SAGGIO DELL’ARTICOLO IN FORMATO PDF A RIVISTA_at_NUOVA-ENERGIA.COM

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com