COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Tra presenza e assenza Stampa E-mail
Torna al sommario

a cura di geipeg









Quel discolo di Geipeg non si fa sentire. Uno aspetta, invano. Si prova un senso di solitudine, inevitabilmente. Se la rubrica si titola Tra me e me, il passaggio al monologo rappresenta l’unica via di scampo al deserto della pagina bianca. D’altronde, lui (l’altro me) è lo sherpa delle notizie.

Non si offenda per l’accostamento. Infatti, si fa carico del peso di tante realtà scorrazzando di vetta in vetta dove spesso l’aria difetta di ossigeno, quello della decenza comportamentale ed intellettuale (sinonimi di coerenza esistenziale).
Non è la prima volta che scompare dalla circolazione. Di sicuro non è alle prese con un dibattito parlamentare anche se, impaziente com’è, si arrabbia non solo per le lungaggini ma soprattutto perché convinto che lo sport nazionale non sia il calcio ma il gioco dell’oca che non ha nulla a che fare con i nobili corsiricorsi ma con la solita storia tanto cara al Gattopardo.
Sono altrettanto convinto che il silenzio di Geipeg possa maturare per oggettive costrizioni lavorative. Me lo vedo in chissà quale Paese alle prese con estenuanti riunioni, spero di alto livello. Pensa tu, se ogni giorni dovessi confrontarti con un mondo a forti contrasti, a confronto dei quali il nostro tra me e me assume il tono di una modesta dialettica. Forse, hai il torcicollo continuando a girarti ora a destra ora a sinistra, dando retta a pareri e verità opposte. Dimmi che destra e sinistra sono labili categorie del politico, soppiantate dalla logica del bianco e del nero. Il tuo horror vacui nasce da questo buco nero che nulla ha di spaziale se non la dimensione in cui precipitano idiozie, malevolenze ed ipocrisia.
Certo, la vita ci regala questo ed altro.[...]

©nuovaenergia

L'articolo completo è disponibile solo per gli abbonati. Per maggiori informazioni sugli abbonamenti o per ricevere
Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo dell’articolo in formato PDF, contatta la redazione: 02 3659 7125 | Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com