NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Cara Marta, tu l'hai scritto ma prima di te... Stampa E-mail
Torna al sommario



di Michele Governatori




MartaLiquiBlog, 5 febbraio 2033


Mi scrive Kokketta4you, e inizia così: “So che sei piuttosto critica con il romanzo che contribuì a renderti famosa, Marta non è ancora spacciata, uscito molti anni fa, e a mio avviso lo sei in modo un po’ ingeneroso…”.


Uh! Ancora! L’ho scritto in questo blog non so quante volte. Ho già detto fino alla nausea che sono grata ad Axpo e a quel tizio, Governatori, per aver parlato di me. Diciamo che allora nessuno mi consultò prima di mettere in piazza i fatti miei (e di Igor), né io avevo alcun interesse a che lo si facesse, e poi è abbastanza normale che una persona non riconosca nel modo in cui qualcun altro ne romanza un pezzo di vita, no? Quindi: una volta per tutte: non ce l’ho con quel libro, ma vorrei almeno a distanza di anni essere considerata per quello che faccio e che scrivo e non per la percezione di me che avevano questi tizi che hanno fatto il libro. Va bene? Grazie.

Poi Kokketta4you continua:
“Ho scoperto però che un episodio del libro,
quello sui post-raccoglitori, riguardo allo sfruttamento dei poveretti senza fissa dimora come ravanatori
di spazzatura
, è stato proposto nella realtà da un amministratore pubblico molto prima di quando immagina il libro. L’ha fatto un assessore comunale
di Roma già nel 2015. Ed è stato più specifico che
nel libro: sono i Rom, ha dichiarato, che si dovrebbero occupare della selezione del rifiuto in cassonetto. Lo sapevi? Leggi qui”.

Ma dai. Sicura che non sia un falso?
Ciao a tutti


             
  *     *  
* * ***

_
Marta non è scomparsa ma ritorna in un blog
Vi ricordate l’esperimento dello scorso anno? Per sei numeri Nuova Energia ha ospitato il racconto a puntate Marta non è ancora spacciata. Al termine di quel percorso l’esperimento a puntate è diventato un volume con una doppia anima. Al romanzo vero e proprio sono state infatti affiancate alcune schede di approfondimento di carattere tecnico (e realistico) su come gli esperti del settore pensano che potrà evolvere il comparto energetico nei prossimi lustri.
Adesso è tempo di qualcosa di ancora più innovativo. A partire dal numero 6|2014 Nuova Energia ha iniziato ad ospitare una sorta di blog scritto nel futuro - anche se i temi sono molto contemporanei...

Visita anche il sito www.marta2027.com

_

*** * ]*
*      
             

















©nuovaenergia

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com