NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
RUBRICA - Qui e là Stampa E-mail
Torna al sommario








 









Senza App? Sei out! È difficile oggi trovare un settore dell’economia che non sia disposto a sottoscrivere questa affermazione. Ne è una prova il moltiplicarsi di iniziative che contraddistingue il settore energy. Nuova Energia ha deciso di approfondire la questione, andando a curiosare in casa eni. Ecco come ha risposto, sul tema, Gianluca Bufo SVP Operations Mercato Italia Downstream Gas & Power.


Come stanno reagendo i vostri clienti al lancio della App eni gas e luce?
**La App è già stata installata su oltre 300.000 dispositivi mobili tra telefoni e tablet: l’attuale andamento del rapporto tra numero di download e numero clienti è uno dei più alti tra le utility italiane. Ma il vero risultato record, oltre le aspettative, è il numero di operazioni svolte: ogni giorno circa 15 mila, a conferma della grandissima usabilità ed efficacia dell’applicazione.
In un mercato utility italiano che fino ad oggi offriva sostanzialmente solo la possibilità di inserire la lettura del proprio contatore o visualizzare informazioni sulle nuove offerte commerciali, la App eni gas e luce mette a disposizione del cliente un quadro completo delle proprie utenze: dati anagrafici, stato attivazione del contratto, andamento consumi e confronto con dati di benchmarking sui diversi periodi di riferimento, consultazione bollette, stato pagamenti e domiciliazione, rateizzazioni degli importi... La App permette anche di attivare la domiciliazione in totale autonomia e segnala al cliente la data di prossima fatturazione, così da permettergli di fornire la lettura corretta del contatore, evitando così la stima dei consumi.

Quali le novità per il futuro?
**Oltre al continuo ampliamento dei servizi disponibili, unificando ad esempio anche il programma premi di you&eni sui carburanti, lavoreremo sulla convergenza delle diverse piattaforme digitali. Oggi, ogni giorno, oltre il 50 per cento dei contatti avviene già su tali piattaforme digitali, in completa autonomia e risolutività da parte dei clienti. Il nostro target è di incrementare ulteriormente tale performance.

Questa App può essere considerata un primo passo di una strategia più a lungo termine?
**L’innovazione è un pilastro della nostra strategia di semplificazione che ci contraddistingue nel mercato dell’energia. Mantenere tale leadership significa investire per essere sempre un passo avanti alle esigenze dei clienti. È per tale motivo che dedichiamo allo sviluppo quasi il 40 per cento dei nostri budget sui sistemi e infrastrutture informatiche e poniamo una verifica severa su ogni iniziativa. Analisi di mercato, test su gruppi di clienti e dipendenti, interazione con le associazioni dei consumatori, sono elementi essenziali del nostro modo di operare.
+


Pagine di ricerca

“Questo volume raccoglie 25 articoli a mia firma, apparsi nei dieci anni di vita della rivista Nuova Energia
tutti più o meno direttamente collegati con il tema della ricerca, sviluppo e innovazione. L’idea stessa di questo volume si collega con la celebrazione del decennale di Nuova Energia, permettendo di ripercorrere l’ultimo decennio del mondo dell’energia evidenziando così di quanto sia cambiato e, talvolta, di quanto non lo sia”.
Con queste parole, Ugo Farinelli introduce nella sua “nota dell’autore” il volume ricerche sull’energia
pubblicato nella Collana Quaderni AIEE, presentato recentemente a Roma nella sede Enea nel corso
dell’evento La ricerca energetica in italia: nodi e prospettive. Le qualità scientifiche e divulgative
del professor Farinelli trovano conferma in quest’opera, alla quale non difettano la profondità dell’analisi accompagnata, spesso, da una sobria e disincantata ironia. Caratteristiche quanto mai necessarie nell’affrontare tematiche ostiche ma essenziali al progresso del nostro paese. Ringraziamo il professore,
con un pizzico di orgoglio editoriale, per averci scelto. Talvolta le sorprese sono belle.

+

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com