COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Con il passare del tempo... Stampa E-mail
Torna al sommario


           
  *     *  
* * ***

Un po’ di utopia non guasta mai


Non so che cosa scrivere. Meglio, avrei molto da scrivere ma non credo che sia tanto interessante quanto – me l’auguro sinceramente – quello che i nostri lettori hanno sfogliato in questi dieci anni. Vi risparmio una antologica dietrologia, anche perché vorremmo guardare avanti… senza cadere nella ridicola e retorica autocelebrazione di quanto è stato fatto. Il prodotto editoriale (ma quant’è brutta la parola prodotto, quasi che un giornale fosse equiparabile a quello che con esso si potrebbe incartare) poggia su svariati presupposti che ne possono garantire il successo o l’opposto.

Noi ci siamo rimessi al giudizio dei lettori scommettendo sulla nostra coraggiosa incoscienza. Non erano e non sono momenti facili, non solo per Nuova Energia. Ma un po’ di utopia non guasta mai, rimanendo almeno con i piedi per terra quando si tratta di fornire un’informazione utile a chi frequenta il nostro settore. Non è proprio facile se il settore vive trasformazioni rapide e problemi veri. Un cocktail micidiale negli effetti (per il Paese e i cittadini) qualora prevalga la facile polemica e l’inconcludenza dei rimedi.

La sobria (numericamente) redazione di Nuova Energia si è imposta un senso della misura non solo professionale. senza voler “dettare la linea” e difendendo quella che ha privilegiato i contributi di molte voci, competenti, non sempre concordi ma sicuramente connotate da uno stile espositivo rispettoso e da contenuti aperti al dibattito. Ci può bastare questo. L’abbiamo fatto con umiltà e impegno. Stop e grazie.

Giuliano Agnolini

*** * ]*
*      
             


Nuova Energia ha da poco compiuto dieci anni e sulla nostra torta fanno così bella mostra 61 candeline. Tante sono le copertine che a partire dal primo numero pubblicato nel marzo 2003 hanno contribuito a costruire la nostra avventura editoriale e, soprattutto, che hanno scandito una evoluzione a dir poco complessa del nostro sistema energetico.
Alcune delle delle firme più prestigiose che in questo decennio ci hanno accompagnato, hanno voluto ripercorrere questo passare del tempo... lasciando una breve testimonianza su dieci anni di macrostoria energetica del Paese e di microstoria della nostra rivista.
Leggi (PDF 420 KB)

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com