COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Casale: “Investire oggi nelle rinnovabili? Una scelta coraggiosa…” Stampa E-mail
Torna al sommario


di Alessandro Casale | amministratore delegato Asja Ambiente Italia



Alessandro Casale, amministratore delegato Asja
Asja è un’azienda italiana che produce energia da fonti rinnovabili dal 1995. Nata dall’intuitiva idea di trasformare i rifiuti in risorsa, già dieci anni fa Asja era una realtà consolidata e in forte espansione, capace di crescere in un Paese ricco di risorse naturali, ma fortemente dipendente dalle fonti fossili.


A metà degli anni Novanta le rinnovabili in Italia erano un settore ancora poco esplorato; l’essere stati pionieri ha certamente reso più difficile il cammino, complicato peraltro da una legislazione inizialmente embrionale e da costi elevati, ma le grandi opportunità del settore ci hanno consentito di crescere fino a diventare leader nazionali, in particolare nel settore biogas. La scelta di lavorare secondo principi chiari di etica e di trasparenza è stata premiante, come dimostra il conseguimento della certificazione EMAS per tutti gli impianti produttivi di Asja già nel 2004, quando davvero pochissime realtà industriali avevano ottenuto questo riconoscimento.


L’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto nel 2005 ha dato un nuovo impulso alla nostra attività. Asja sbarca prima in Sud America e poi in Cina, aprendo sedi e portano il suo know-how in questi Paesi in via di sviluppo. Cresce l’azienda e crescono le motivazioni: la consapevolezza, a livello globale, circa la necessità di ridurre le emissioni di CO2, soprattutto limitando l’utilizzo delle fonti fossili a favore delle fonti rinnovabili, ha reso il lavoro di Asja ancora più sfidante, anche a livello sociale. Questo ha influenzato positivamente anche il lavoro dei nostri dipendenti che, da sempre, si sentono partecipi di una “conversione green” del nostro Paese. [...]



L'articolo completo è disponibile solo per gli abbonati.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com