NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Regolatori di flusso luminoso: un strumento amico del risparmio energetico Stampa E-mail

di Salvatore Aprea

“O somma luce che tanto ti levi / da' concetti mortali, a la mia mente / ripresta un poco di quel che parevi,…” invoca Dante, nell’ultimo canto del Paradiso, alla vista della abbacinante luce divina, per avere parole sufficienti a descrivere agli altri uomini ciò che sta contemplando, affinché anche loro possano percepirne almeno una pallida immagine.
Le prosaiche luci che, invece, utilizziamo ogni giorno per rischiarare gli ambienti interni ed esterni, teatri delle nostre attività, lungi dall’essere abbaglianti quanto quella dantesca, tuttavia determinano consumi di energia che stanno assumendo proporzioni sempre maggiori. Ad esempio, nel settore della Pubblica Illuminazione i consumi di energia elettrica dal 1995 al 2005 sono passati da 4.802,2 milioni di kWh a 6.103,5 milioni, con un incremento del 27 per cento. Gli elevati consumi energetici nel settore dell’illuminazione, pari a circa il 20 per cento dell’energia consumata, rendono oramai necessaria una politica di razionalizzazione dell’uso dell’energia in questo ambito. [...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com