COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Cambiare marchio rimanendo se stessi Stampa E-mail
Torna al sommario

di Piero Magri


La concomitanza è sicuramente significativa. Celebrare dieci anni in Borsa e presentare un nuovo marchio. Il tutto, in un giorno, il 5 dicembre scorso a Milano, presso il museo della Scienza e della tecnica. Snam cambia brand ma rimane se stessa con il suo patrimonio di competenze e creazione di “valore” che hanno contribuito alla crescita del nostro Paese. Resta se stessa, quindi, nonostante le vicende che l’hanno interessata negli anni della liberalizzazione e di profondi rivolgimenti geopolitici.

Essere Snam non è stato facile. Le polemiche non sono mancate e, a dire il vero, non mancano ancora oggi. Resta un fatto, anzi più d’uno. Il processo di liberalizzazione non si è rivelato perfetto ma via via si è rodato mostrando una sua intrinseca necessità. E un miglioramento è sicuramente possibile, fa parte di una trasformazione fisiologica alla quale ha contribuito un quadro generale che privilegia trasparenza senza escludere future sinergie anche tra aziende pubbliche. [...]



L'articolo completo è disponibile solo per gli abbonati.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com