COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Usa, carbone e rinnovabili la "new generation" della generazione elettrica Stampa E-mail
di William Skinner* e Carlo F. Zorzoli**
* da Houston, ** da Boston

I recenti cambiamenti nel mercato americano della generazione elettrica hanno riguardato la maggior parte dei suoi aspetti:

  • liberalizzazione e conseguente aumento della competitività;
  • normative ambientali e orientamenti degli stakeholder;
  • variazioni nel mix degli impanti;
  • costi delle fonti primarie;
  • attenzione alla necessità di ridurre la dipendenza dalle fonti di importazione.

La fine del XX secolo ha visto lo sviluppo della liberalizzazione e la nascita di mercati energetici competitivi; anche se la prima non è stata sempre coronata da successo, ha comunque modellato il mercato attuale, dando vita a una notevole crescita del ricorso al gas e - più recentemente - della generazione elettrica da rinnovabili, alimentata da incentivi fiscali e dal sistema delle quote (Renewable Portofolio Standards, RPS) introdotti in 18 Stati e nel distretto di Washington. [...].

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Potete ricevere una copia della rivista contattando l'ufficio abbonamenti:
telefono: 02.3659.7125 e-mail: Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo


 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com