COOKIE
 
PAUSA-ENERGIA
 
Come curare le ferite degli ecosistemi metropolitani Stampa E-mail

di Luca Buzzoni - Dipartimento di Ingegneria Energetica, Nucleare e del Controllo Ambientale, Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna

Le dimensioni epocali ed universali odiernamente assunte dalle questioni energetiche, ambientali e territoriali sottendono imprescindibilmente una compiuta ed integrale riconsiderazione delle relazioni esistenti tra ecosistemi antropici, metropolitani e naturali. Ciò si spiega con il radicarsi dei preminenti dissesti ambientali ivi verificatisi nonchè del raggiungimento di limiti, soglie e ritmi di sviluppo e di divaricazione ceronologico-temporale tali da pregiudicarne l'incolumità stessa[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 
© 2005 – 2021 www.nuova-energia.com