NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Il termodinamico si apre un varco fra le nuvole Stampa E-mail

di Vittorio Brignoli - CESI

I sistemi dish - Stirling sono generatori solari di piccola taglia che producono energia elettrica per via termodinamica mediante la concentrazione della radiazione solare. Nel corso del 2002 un nuovo generatore solare dish-Stirling, del tipo EuroDish, è stato realizzato, provato e posto in esercizio a Milano presso il CESI, il Centro Sperimentale Elettrotecnico Italiano. L'attività, tuttora in corso, è finalizzata a verificare ed analizare le prestazioni, l'affidabilità e la durata di questo nuovo tipo di piccoli generatori solari che, grazie alla progressiva liberalizzazione del mercato elettrico, potrebbero diffondersi in un prossimo futuro.

I sistemi dish - Stirling sono generatori termoelettrici di piccola taglia che producono energia elettrica utilizzando il calore ad alta temperatura che si ottiene concentrando, mediante un paraboloide a disco, la radiazione solare diretta sul ricevitore  di un motore Stirling. Il motore trascinando un generatore asincrono, permette di produrre energia elettrica da immettere direttamente nella rete di bassa tensione. Se il principio sembra semplice, ricorda quello dello specchi ustori di Archimede, la sua realizzazione pratica ha richiesto una lunga sperimentazione con il concorso di più tecnologie e l'apporto teorico di diverse discipline. Ma come funzionano esattamente i dish? - Stirling? Quali sono i vantaggi e i problemi di questi sistemi? E quali reali prospettive di diffusione possono avere? Per trovare risposta a queste domande guardiamo innanzitutto più da vicino il generatore EuroDish installato a Milano.[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com