NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Cumo:"Cosa può offrire un reattore nucleare a sicurezza intrinseca" Stampa E-mail

di Maurizio Cumo - Dipartimento di Ingegneria nucleare e Conversione di energia, Università "La Sapienza" di Roma

Devo alla cortesia del direttore Giuliano Agnolini l'occasione di parlare di uno studio che da lungo tempo si sta svolgendo presso l'Università di Roma "La Sapienza" e che riguarda il progetto di un reattore nucleare a sicurezza intrinseca, modulare e cogenerativo (elettricità e calore). A questo studio hanno validamente contribuito, in passato, esperti dell'Enea in gruppi organizzati, singoli esperti dell'Enel, nonchè studiosi esteri. Il lavoro, ormai giunto alla fase finale, prosegue pur con grandi difficoltà. Si pensi che il Dipartimento di Ingegneria Nucleare e Conversione di Energia si è con gli anni impoverito della preziosa esperienza di sei professori le cui cattedre non sono state ancora rinnovate, con il rischio di fare scomparire competenze basilari sul nucleare sia nel settore energetico sia in quello dell'ingegneria delle radiazioni per impieghi industriali e sanitari.[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com