NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Il fotovoltaico in Italia: Si può vincere la scommessa Stampa E-mail

di Gabriele Gattozzi

Il Gruppo imprese fotovoltaiche italiane (Gifi) in collaborazione con l'Epia (European photovoltaic industry association), l'Associazione italiana economisti dell'energia (AIEE), la sezione italiana dell'International solar energy society (Ises) e l'Università degli studi di Roma "La sapienza", ha organizzato a Roma lo scorso 8 marzo un convegno sui programmi di incentivazione del fotovoltaico. Scopo del convegno è stato quello di presentare uno scenario nel quale le fonti rinnovabili - e il fotovoltaico in particolare - contribuiranno a far assumere all'Italia quel ruolo fondamentale per la creazioe di uno sviluppo sostenibile e il raggiungimento degli impegni assunti con l afirma del Protocollo di Kyoto. I lavori sono stati introdotti da Vincenzo Naso (presidente della sezione italiana del World Energy Council), i quali hanno evidenziato da una parte quanto sia cruciale il tema di una corretta incentivazione per un effettivo decollo del fotovoltaico in Italia, e dall'altra quanto sia necessaria al tempo stesso una maggiore consapevolezza dal basso sui benefici ambientali di tale fonte di energia rinnovabile.[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com