NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
L'Europa dà le regole per certificare l'elettricità Stampa E-mail

di Pierangelo Andreini

Sul proprio sito internet, la Direzione generale per i trasporti e l'energia della Commissione europea (DG TREN) ha pubblicato una serie informale di note integrative per favorire la piena attuazione dei disposti delle nuove Direttive sulla liberalizzazione del mercato interno dell'energia elettrica (200/54/CE) e del gas (2003/55/CE) e del Regolamento sugli scambi transfrontalieri di elettricità (1228/03). L'apertura del mercato elettrico nell'Unione europea dovrà consentire gradualmente a tutti i consumatori di effettuare la scelta del miglior fornitore che potrà essere basata non solo sul prezzo, sulla qualità e affidabilità del servizio, ma anche sulle caratteristiche di generazione dell'elettricità distribuita. Va ricordato, inoltre, che la Direttiva 2003/54/CE (articolo 3) introduce il preciso obbligo per i fornitori di specificare il mix di combustibili utilizzato nella produzione di elettricità e il relativo impatto ambientale generato dall'impresa fornitrice.[...]

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2018 www.nuova-energia.com