NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
Un pò di mezzi per vincere la soffocante morsa del trasporto urbano Stampa E-mail

di Maria Carmen Falvo e Luca Del Ferraro - Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Università degli Studi di Roma La Sapienza

La realizzazione di un sistema di mobilità sostenibile in ambito urbano rappresenta una sfida che l'Italia - o le singole Regioni - dovrebbero "auto imporsi" al fine di dare un contributo significativo alla riduzione della CO2. A causa dell'aumento della popolazione nelle aree urbane e dello sviluppo di aree industriali localizzate, ci troviamo in un contesto economico caratterizzato da un incessante incremento delle esigenze di spostamento, da cui deriva la crescita della consistenza del parco circolante privato e la crescita della richiesta, da parte dell'utenza che usufruisce dei mezzi pubblici, di requisiti non sempre compatibili con essi (flessibilità, frequenza, comodità). Tenendo conto delle problematiche ambientali che la crescita dell'uso del mezzo privato per gli spostamenti urbani comporta, sono necessari da un canto provvedimenti correttivi finalizzati alla sostituzione del mezzo privato con il mezzo pubblico,dall'altro provvedimenti preventivi finalizzati alla progressiva sostituzione o integrazione del parco circolante attuale con veicoli a ridotte emissioni inquinanti.[...]

 

 

 

L'articolo completo non è disponibile on-line.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la redazione.
Telefono 02 3659 7125 e-mail Questo indirizzo di e-mail è protetto dal spam bots, deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
© 2005 – 2020 www.nuova-energia.com