NOVITÀ

Abbonati ONLINE!

 
COOKIE
 
.

 
COVER STORY

Codazzi: “Italia banco di prova dell’innovazione
da esportare nel mercato globale”

Nuova Energia 6 - 2018 - cover story

Matteo Codazzi, amministratore delegato di CESI, sfoglia idealmente l’Atlante dell’energia offrendo una approfondita overview di quello che sta succedendo nelle diverse aree del Pianeta.
“Oggi il mondo dell’energia sta cambiando radicalmente, seguendo la spinta inarrestabile dello sviluppo delle rinnovabili. Assistiamo al rovesciamento del paradigma che ci ha accompagnato finora”.


SALVARE IL PIANETA? ROBA SNOB

Il camionista ritratto nella celebre foto in cui appende Macron per il bavero a una delle colonne dell’arc de Triomphe è stato diretto: “Basta con queste cazzate del clima, è roba da ricchi fighetti europeisti come te, io con la combustione ci campo, chiaro?”.

















Nel cuore (della crisi) c’è partecipazione

MASSIMO GARANZINIAssistiamo - sui media o sui social media - a un susseguirsi di crisi di comunicazione. Sempre più spesso le imprese si trovano a fronteggiare fasi di ristrutturazione con chiusura o dislocazione della produzione, licenziamenti, problemi di sicurezza, anche informatica, attacco reputazionale all’azienda o al top management; talvolta, a interi settori di business. In Italia è sempre alta, ad esempio, l’attenzione sulle filiere alimentari...

Massimo Garanzini...

 
LE NOSTRE FIRME

Grazie a Junker l’Unione Energetica non è un flatus vocis

La Commissione Junker è stata sovente accusata, in special modo dalla stampa italiana, di scarsa incisività e di essersi adagiata nella pigra gestione dell’ordinaria amministrazione. Un’accusa a mio avviso non solo infondata, ma che disvela la grande ignoranza che regna in Italia in ordine alla governance europea...

Giuseppe Gatti..

Una piattaforma di lancio per guidare la transizione al 2030

Ripercorriamo i progressi che le regole interne all’Unione Europea sul disegno del mercato elettrico hanno fatto in questi ultimi mesi. Rispetto al pacchetto del 2016, il Clean energy for all Europeans comprende una serie di proposte di riforma che vanno dall’efficienza energetica alle fonti rinnovabili, passando per la governance del settore...

Carlo Andrea Bollino*



2018, un buon punto di partenza

SIMONE MORISiamo la prima generazione ad aver compreso fino in fondo lo stato di salute del nostro Pianeta e anche l’ultima in grado di salvarlo. La Conferenza sul Clima di Katowice è stata l’occasione per fare il punto sui tanti risultati ottenuti, mostrando come la direzione intrapresa verso la decarbonizzazione delle economie sia quella giusta. Sono infatti diversi i “buoni propositi” realizzati in questo 2018...

Simone Mori...


Nell’era del digitale, ridateci
la guardia notturna Cacace


CARLETTO CALCIAPorgere notizie in TV non è un compito facile, soprattutto quando sono negative. L’audience sembra apprezzarle più delle positive, fatto abbastanza sorprendente, visto che queste ultime sarebbero più accettabili e motivanti. In un tale contesto, il modo di porgere acquista un certo valore. Le persone dedicate a questo compito sono solitamente di atteggiamento poco rigido e sussiegoso. [...] Questa consolidata situazione è tuttavia destinata a cambiamenti: la televisione cinese ha destinato un robot a presentare le notizie...

Carletto Calcia......

 
REPORT

UK support for oil&gas exploitation
in the Arctic incompatible

C’è un’ipotesi di “Brexit 2” nell’agenda dei lavori del Governo britannico. L’Europa però non c’entra; occorre guardare più a Nord sulla cartina geografica. Destinazione Artico. Nel rapporto Changing Arctic pubblicato lo scorso novembre, dopo otto mesi di inchiesta, i membri del Parlamento UK sono giunti alla conclusione che il Governo dovrebbe riconsiderare le politiche volte ad incoraggiare le attività di ricerca oil&gas nella regione artica...




Semaforo (quasi) verde per le alghe

Sono numerosi i vantaggi che le alghe possono offrire. Il primo e più intuitivo riguarda il loro terreno di crescita. Possono infatti essere coltivate su superfici non idonee per altri scopi e non richiedono acqua dolce (considerando la pressione che ci sarà nei prossimi decenni sulla risorsa idrica, un elemento determinante). Non solo, le alghe potrebbero anche produrre maggiori quantità di biocarburanti per ettaro rispetto ad altre fonti...




Questo sì che è un tema a presa rapida!

Alla colonnina di ricarica sono i maschi (a sorpresa?) a mostrarsi più titubanti e nostalgici della cara, vecchia pompa di benzina presidiata. Il 63 per cento degli uomini teme di avere difficoltà a fare rifornimento di kWh (versus 57 per cento delle donne) e il 28 per cento chiede una alternativa al self service (versus 23 per cento delle donne).

 
UTILITY

Ritorno al futuro per vincere la sfida delle tre D?
ddd

La storia delle utility italiane copre un periodo di oltre cento anni. A partire da piccole aziende locali che sono state i principali attori dell’elettrificazione e della diffusione capillare del gas, passando per la nazionalizzazione dell’energia degli anni ’60 che ne ha limitato i compiti, fino ad arrivare ai nuovi ruoli con il mercato libero e alla trasformazione in grandi società. Oggi le nostre utility si trovano a dover affrontare nuove sfide...




Anche il chilo non è più lo stesso...

Non ci sono più i chili di una volta! Non è l’espressione sconsolata di un anziano che sale sulla bilancia del farmacista. È una realtà destinata a cambiare radicalmente il mondo, almeno quello delle misure. I 300 delegati provenienti da 59 Paesi che hanno partecipato alla 26° Conferenza Generale dei Pesi e delle Misure hanno letteralmente “mandato in pensione”, dopo 130 anni di onorato servizio, il blocchetto di platino-iridio...




Storia tascabile dell’energia in 20 minuti

Legno, vento, acqua da millenni sono state fonti generatrici di energia per l’umanità e lo saranno ancora per decenni, per secoli, perché perenni (cioè rinnovabili). La loro incidenza percentuale sul totale dei consumi energetici probabilmente non sarà mai singolarmente prevalente sulle altre energie; soprattutto per il prossimo secolo...

 
© 2005 – 2019 www.nuova-energia.com